loading

Intangible Asset Evaluation

INTANGIBLE ASSET EVALUATION

L’aumento dell’importanza assunta dagli intangible asset è testimoniato dai sempre più numerosi casi di imprese che fondano il loro stesso business system sul possesso e sull’utilizzo di questi beni; nel contempo, anche per le imprese più meramente “industriali”, il peso delle attività immateriali a bilancio è in continuo aumento. Si pensi al divario esistente tra prezzo pagato e valore contabile nel caso di operazioni di gestione straordinaria, quali fusioni o aggregazioni: se questo plusvalore dipende in parte dalle prospettive future di redditività dell’azienda in via di acquisizione, non bisogna comunque trascurare l’impatto che la valorizzazione di beni immateriali non iscritti a livello contabile ha sulla determinazione del valore complessivo dell’impresa in questione. Accade, quindi, sempre più spesso che operazioni aziendali di gestione ordinaria o straordinaria non possano più prescindere da una completa e attenta valorizzazione del patrimonio intangibile in possesso dell’azienda: valorizzazione economica che non può essere ricondotta alla mera considerazione del valore contabile di iscrizione degli intangibles a bilancio. La valutazione di intangibili ai fini di bilancio richiede un common body of knowledge da parte di esperti contabili, di esperti di valutazione e di revisori.

ASACERT è in grado di affrontare le logiche, i criteri e le peculiarità di tale valutazione.

Le attività intangibili, parte rilevante del prezzo nelle operazioni di acquisizione e fusione, sono altresì rilevate a fair value alla data della acquisizione del controllo dell’entità acquisita. Il processo di allocazione del prezzo di acquisto della business combination prende il nome di Purchase Price Allocation (PPA).

I tecnici ASACERT offrono supporto per identificare gli intangibili acquisiti, stimarne la vita utile, distinguere fra intangibili a vita definita ed a vita indefinita, stimarne il fair value, scegliere i criteri di stima delle passività potenziali (earn−out e claw back), delle attività da indennizzo, dei diritti propri riacquistati e delle attività difensive e analizzano le tecniche per giudicare la qualità del processo di PPA.

Chiudere
loading...