FORMAZIONE

La formazione ASACERT

Investire sulle competenze delle risorse umane equivale a iniziare un percorso di crescita e innovazione che può determinare il successo di un’impresa.

Per questo ASACERT organizza corsi di formazione rivolti ad un vasto target proveniente dai più diversi settori industriali.

I corsi, qualificanti e professionalizzanti, si caratterizzano per l’alto profilo tecnico-scientifico dei relatori e per un metodo di apprendimento basato sul coinvolgimento diretto dei partecipanti.

Percorsi formativi valutati, calibrati e strutturati ad hoc, perché ogni organizzazione è differente, così come le persone che ne fanno parte.
Erogabili in house o via webinar.

SOFT SKILLS

L’argomento soft skill si sta sviluppando velocemente non solo nel settore delle risorse umane, poiché emergono ogni qualvolta ci si distacca da mansioni puramente operative e tecniche.
È importante, infatti, che in tutte le aziende vi sia una strutturazione trasversale per poter riconoscere e mappare le soft skills nei singoli individui, che in tal modo diventano risorse, con l’affidabilità di sempre, ma con applicazioni e potenzialità rinnovate.
A fianco alle conoscenze tecniche e accademiche (hard skills), che un professionista deve avere per poter svolgere il proprio lavoro in maniera corretta ed appropriata, le soft skills sono quelle competenze che riguardano soprattutto la parte umana e profonda di un individuo e sono tra le competenze più richieste per avere successo nel mondo del lavoro.

Materie Tecniche

ASACERT mette a disposizione le diverse competenze acquisite sul campo dai propri tecnici, organizzando corsi di formazione altamente qualificati, rivolti a responsabili di settore, professionisti e tecnici, che operano in campi oggi più che mai strategici quali: la certificazione energetica, i sistemi di gestione della qualità, la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, l’ambiente, la certificazione dei prodotti da costruzione.
Ogni corso è strutturato in base alle esigenze dei partecipanti e svolto tramite un percorso modulare.
Al termine dell’iter didattico è prevista una valutazione finale: il superamento permette di conseguire qualifiche professionali e uno specifico titolo formativo riconosciuto in tutto il mondo.

Costruzioni

  • Corso sul Controllo di Produzione del Calcestruzzo Preconfezionato

    Il corso ha lo scopo di illustrare i contenuti delle vigenti norme di legge relativamente all’adeguamento della produzione del calcestruzzo preconfezionato ad un processo industrializzato. Fornire le conoscenze necessarie per la predisposizione, applicazione e verifica di un Sistema di Controllo di Produzione in fabbrica, per ogni impianto di betonaggio, che fornisca evidenza della capacità di produrre e fornire con costanza e regolarità un prodotto di qualità e conforme ai requisiti applicabili.
  • Corso sui materiali da Costruzione (norme tecniche per le costruzioni D.M. 14/01/2008)

    Il corso ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti le informazioni di base sulla Direttiva Europea 89/106/CEE, la marcatura CE e i documenti che accompagnano i prodotti da costruzione, nonché quelle relative ai materiali e ai prodotti per uso strutturale in applicazione della Direttiva e delle prescrizioni del D.M. 14 gennaio 2008 (Norme Tecniche per le Costruzioni).
  • Corso sul Controllo di Produzione in Fabbrica (FPC) di un centro di trasformazione dell’acciaio per l’edilizia

    Il corso ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti le informazioni di base sulla Direttiva Europea 89/106/CEE, la marcatura CE e i documenti che accompagnano i prodotti da costruzione, nonché quelle relative ai materiali e ai prodotti per uso strutturale in applicazione della Direttiva e delle prescrizioni del D.M. 14 gennaio 2008 (Norme Tecniche per le Costruzioni).
  • Corso sul Regolamento UE 305/2011 sui prodotti da Costruzione

    Il corso ha lo scopo di illustrare i contenuti del nuovo Regolamento per la commercializzazione dei prodotti da Costruzione n. 305/2011. Fornire le conoscenze necessarie sulle novità introdotte relativamente alla procedura per la marcatura CE e alla tipologia di documenti che accompagneranno i prodotti da costruzione a partire dal 1° luglio 2013.
    Fornire le informazioni di base per gestire i processi di certificazione dei nuovi prodotti ed il passaggio da una gestione della marcatura CE, applicata in base alla Direttiva 89/106/CEE, a quella basata sul Regolamento 305/2011.
  • Corso Ispettori per Controllo Tecnico in Corso d’Opera per Opere Civili

    Il corso ha lo scopo di fornire ai partecipanti conoscenze approfondite sull’attività di controllo tecnico in corso d’opera, attraverso l’analisi del quadro normativo di riferimento, l’illustrazione delle metodologie e degli strumenti comunemente utilizzati nello svolgimento delle attività di ispezione, le modalità di gestione del rapporto tra i diversi soggetti interlocutori (funzionari delle pubbliche amministrazioni, professionisti, compagnie assicurative e organismi di ispezione). Inoltre, si illustreranno i vantaggi e le garanzie di qualità dell’attività di controllo tecnico attraverso la presentazione di esperienze e casi di studio.
  • Corso Ispettori per la Verifica e la Validazione della Progettazione

    Il corso ha lo scopo di fornire ai partecipanti conoscenze approfondite sulla validazione del progetto, attraverso l’analisi del quadro normativo di riferimento, l’illustrazione delle metodologie e degli strumenti comunemente utilizzati nello svolgimento delle attività di verifica, le modalità di interazione tra gli operatori pubblici e privati del “sistema progetto” per promuovere uno sviluppo positivo e produttivo del rapporto tra funzionari delle pubbliche amministrazioni, professionisti e organismi di ispezione. Inoltre, si evidenzieranno i vantaggi e gli spunti di miglioramento dell’attività di validazione attraverso la presentazione di esperienze e casi di studio.
  • Corso sulle norme Tecniche per le Costruzioni D.M. 14/01/2008

    Il corso ha lo scopo di illustrare i contenuti delle vigenti norme di legge relativamente al nuovo approccio progettuale, con particolare riferimento al comportamento al sisma delle strutture e alla valutazione della sicurezza degli edifici esistenti. Fornire ai Progettisti quegli strumenti, specifici del metodo degli stati limite, che permettono di individuare la geometria efficiente sia degli elementi che del complesso strutturale, cosí da permettere un uso efficace dei programmi di calcolo. 
  • Corso sulla Sicurezza degli Edifici esistenti attraverso Indagini in Opera D.M. 14/01/2008

    Il corso ha lo scopo di fornire e accrescere le competenze tecniche dei partecipanti con conoscenze tecnico-operative necessarie per poter effettuare verifiche sugli edifici in corso d’opera o esistenti, operando secondo le procedure (strumenti e regole) previste dalla normativa tecnica e dalla legislazione vigente e di diffondere tali conoscenze presso gli operatori (progettisti, direttori dei lavori, imprese di costruzione, produttori di materiali per l’edilizia, ecc…).

COMING SOON

Corsi in fase di attivazione per cui è già possibile effettuare la richiesta.
Erogabili anche in versione webinar.

SOSTENIBILITÀ

Gestione del cantiere LEED, BREEAM, WELL

Materiali del cantiere LEED, BREEAM, WELL

Criteri Ambientali Minimi dal punto di vista della P.A.

LEED residenziale per il promotore e sviluppatore

BIM

Processo BIM per la committenza

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Chiama il numero verde 800 032870 attivo dal lunedì al venerdì dall 9.00 alle 18.00
oppure compila il form sottostante per essere ricontattato

CONSENSO PRIVACY: Ho letto l'informativa privacy disponibile sul fondo del sito e acconsento al trattamento dei miei dati