loading

Sistemi di Gestione Ambientale – ISO 14001

SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE - ISO 14001

LA CERTIFICAZIONE

Un’azienda dotata di un Sistema di Gestione Ambientale certificato è un’azienda che ha preso la decisione sviluppare, realizzare, riesaminare e mantenere una politica votata a ridurre e migliorare il proprio impatto sull’ambiente.

La ISO 14001 “Specifiche per il Sistema di Gestione Ambientale” è il cuore degli standard della serie ISO14000; le Organizzazioni che implementano tale Sistema di Gestione si impegnano a ridurre l’impatto ambientale delle attività svolte dalla propria azienda e mirano ad incrementare la fiducia dei propri stakeholder dimostrando l’impegno profuso per la sostenibilità.

Il crescente interesse per le problematiche legate all’inquinamento e alla tutela ambientale hanno portato anche le aziende a sviluppare politiche volte a ridurre e migliorare il proprio impatto sull’ambiente e all’introduzione di principi più stringenti per la partecipazione ai bandi di gara e per lavorare con committenze pubbliche. Infatti negli ultimi decenni, sia a livello nazionale che europeo, sono proliferate le normative che mirano al controllo della sostenibilità delle attività industriali, artigianali e di servizio.

A tal riguardo l’Unione Europea è orientata a sostenere attivamente le aziende che vogliono intraprendere il processo di certificazione ambientale e in particolare le piccole e medie imprese.

I VANTAGGI

La certificazione influisce positivamente sull’immagine pubblica dell’azienda, riconoscendo una qualità superiore agli occhi del potenziale cliente, con risvolti positivi in termini commerciali e di marketing.

Tra gli altri vantaggi della certificazione ambientale si possono individuare:

  • La riduzione del consumo di risorse ed energia con conseguente riduzione dei costi
  • La riduzione dei rischi ambientali con la conseguente diminuzione, ad esempio, dei costi assicurativi
  • Il coinvolgimento del personale, in particolare del management che nella nuova versione della norma (14001:2015) assume una rilevanza maggiore con l’obiettivo di influenzare a cascata tutti gli stakeholder
  • La riduzione del rischio di multe e prevenzione di controversie
  • Il miglioramento dell’immagine aziendale e delle relazioni con le istituzioni nazionali e locali
  • La facilitazione dell’accesso alle linee di credito
  • La conformità alla legislazione ambientale vigente
  • L’incremento del valore dell’impresa sul mercato.

PERCHE' CERTIFICARSI

Oltre a tutti i vantaggi citati, la Certificazione ISO 14001 è uno strumento fondamentale soprattutto per:

  • Le Organizzazioni che partecipano ai bandi di gara: le stazioni appaltanti riconoscono delle agevolazioni alle aziende con un Sistema di Gestione Ambientale certificato, oppure la certificazione ISO 14001 è spesso un prerequisito per la partecipazione alla gara stessa
  • Le Organizzazioni che hanno a che fare con i grandi committenti e le Pubbliche Amministrazioni: quando una grande azienda è alla ricerca di un fornitore, uno dei criteri può essere proprio la certificazione ISO 14001. Ancora, la Pubblica Amministrazione può riconoscere agevolazioni nei rinnovi delle autorizzazioni.

LA MIA AZIENDA SUBIRA' DEI CAMBIAMENTI?

Una delle preoccupazioni principali per chi si approccia al processo di certificazione per la prima volta è il pensiero di dover stravolgere la propria Organizzazione.

Gli interventi necessari per implementare in maniera appropriata un sistema di Gestione Ambientale sono in realtà costituiti da una serie di buone pratiche che le Organizzazioni già adottano, come ad esempio il corretto smaltimento dei rifiuti.

L’implementazione del Sistema consiste spesso nell’organizzare meglio quello che già l’azienda mette in pratica e nel documentare le informazioni richieste dalla norma.

COME SI SVOLGE IL PROCESSO DI CERTIFICAZIONE?

Il processo per raggiungere la Certificazione ISO 14001 comincia con l’implementazione del Sistema, che può venire in autonomia o attraverso il supporto di un consulente esterno.

Una volta implementato il sistema, ASACERT verificherà la conformità del Sistema rispetto alla normativa e rilascerà la certificazione che ha una validità di 3 anni, soggetta a verifica annuale.

L’Audit ha luogo il primo anno ed è diviso in due fasi (Stage 1 e Stage 2) alla fine delle quali viene rilasciata la Certificazione.

Entro 12 mesi dal primo rilascio della Certificazione si procede ad effettuare una verifica di Sorveglianza per accertare che il sistema certificato non sia cambiato e sia ancora conforme. In caso di grandi cambiamenti l’Organismo di Certificazione può decidere di apportare delle modifiche al Certificato al fine di renderlo rispondente alla mutata situazione dell’azienda.

Entro un anno dalla prima verifica di Sorveglianza ha poi luogo una seconda verifica di Sorveglianza.

Alla fine del terzo anno il Certificato va rinnovato per il tramite di un’apposita Verifica di Rinnovo, pena la perdita di validità.

QUANTO TEMPO SERVE PER AVERE LA CERTIFICAZIONE?

Le tempistiche dipendono dal livello di preparazione e conformità del Sistema di Gestione implementato dall’Organizzazione e dalla dimensione aziendale.

Per ottenere indicazioni più dettagliate su costi e tempistiche contattaci e saremo lieti di offrirti tutto il supporto necessario.

Chiudere
loading...