18 Dicembre, 2019 Notizie, Web 0 comment

Enrico Brazzoli vince il Campionato Mondiale 2019 FIA R-GT

Nella suggestiva cornice del Louvre si è tenuta la cerimonia del Fia Prize Giving 2019, l’evento annuale che premia i migliori piloti di tutte le categorie a quattro ruote per l’anno che si conclude. Enrico Brazzoli, sostenuto da ASACERT, vince per il secondo anno di fila.

Lo scorso 6 dicembre, per la seconda volta consecutiva, il team Brazzoli-Fenoli ha partecipato alla cerimonia di premiazione FIA, l’evento finale della stagione del motorsport, in cui la Federazione riunisce piloti e team vincitori dell’annata appena trascorsa. Una vittoria nel Mondiale FIA RGT Cup, a cui ASACERT partecipa sostenendo il team Abarth che, nel 70° Anniversario della Nascita del marchio, si conferma vincitore.
Enrico Brazzoli e il suo copilota, Manuel Fenoli, aggiungono questo titolo a quello WRC3 del 2018. La squadra ha evidenziato le sue doti di performance, handling e affidabilità, permettendo all’equipaggio italiano del team Bernini Rally di raccogliere i punti necessari per aggiudicarsi il titolo continentale. Così il pilota cuneese: “un risultato raggiunto con tanta passione, impegno e un grande lavoro. Risultato importante anche per Abarth. Possiamo fregiarci per la seconda volta consecutiva di un titolo FIA che resterà negli annali”.

ASACERT si congratula con il team tutto e con i piloti per la tenacia e la determinazione con cui hanno condotto le gare, senza mai arrendersi anche nei momenti di difficoltà. Fabrizio Capaccioli – Managing Director ASACERT: “una vittoria che ci riempie il cuore di gioia e di orgoglio. ASACERT è sempre al fianco di chi lavora con dedizione per il raggiungimento di un risultato, credendo fermamente nei valori della lealtà, dello spirito di squadra e della passione per la propria mission”.