Covid Protection BLUE Zone

La gestione del rischio di infezione è diventata un fattore chiave per la continuità del business delle aziende e delle organizzazioni in generale. Una prospettiva che sembra perdurare, pertanto le azioni di prevenzione e mitigazione dovranno rispondere a tutti i requisiti nazionali e internazionali del settore di riferimento. 

Tutte le aziende di qualsiasi settore e dimensione sono chiamate a preparare e applicare prontamente protocolli specifici per la sicurezza dei lavoratori e dei loro clienti.

Il nuovo protocollo Covid Protection BLUE Zone ASACERT prevede un piano di azione completo, applicabile a tutte le aziende di qualsiasi settore e dimensione, ma in particolare pensato per tutte quelle attività coinvolte nell’erogazione di servizi collegati agli stabilimenti balneari, e in generale, alle strutture ricettive e di ospitalità.

ASACERT verificherà la corretta attuazione del Protocollo BLUE Zone, che comprende procedure di sanificazione, con prodotto Ecolabel -marchio di qualità ecologica dell’UE- oltre che l’attuazione del “protocollo condiviso”, attestandone il rispetto in linea con le prescrizioni del legislatore centrale e regionale e le indicazioni delle Autorità sanitarie, a cui sono stati aggiunti criteri specifici pensati appositamente per le attività balneari.

ASACERT provvederà a verificare che l’organizzazione metta in pratica i seguenti 15 punti previsti dal proprio Regolamento di Attestazione Protocollo Covid Protection BLUE Zone ASACERT:

Adeguatezza delle informazioni

Modalità di ingresso in azienda

Modalità di accesso dei fornitori esterni

Pulizia e sanificazione in azienda

Precauzioni igieniche personali

Dispositivi di protezione individuale

Gestione degli spazi comuni

Organizzazione aziendale

Gestione entrata e uscita dei dipendenti

Spostamenti interni, riunioni, eventi interni e formazione

Gestione di una persona sintomatica in azienda

Sorveglianza sanitaria, medico competente, Rls

Comitato per l’applicazione e la verifica del protocollo

Ulteriori precauzioni adottate

Possesso delle certificazioni ISO 9001:15 – ISO 14001:15 – ISO 45001:18

Ai 15 punti generali si aggiungono 7 punti specifici per le strutture balneari, relativi ad accoglienza, pulizia, somministrazione di alimenti e bevande, eventi, DPI e altro ancora.

Nell’ambito del protocollo Covid Protection BLUE Zone ASACERT, l’Organismo di Certificazione condurrà gli audit ai fini del rilascio delle certificazioni ISO 9001, ISO 14001 e ISO 45001 a tutte le organizzazioni sottoposte a verifica, fatte salvo quelle che già dimostreranno di essere in possesso delle suddette certificazioni.

Alla conclusione dell’iter previsto dal protocollo, alle organizzazioni attestate sarà inviato il logo di attestazione Covid Protection BLUE Zone ASACERT.