Tratta ferroviaria Alta Velocità Roma – Napoli

tratta ferroviaria di Alta Velocità Roma-Napoli

DETTAGLI OPERA

ASACERT – QUALITALIA su incarico del Consorzio IRICAV UNO ha svolto il servizio di Controllo tecnico in corso d’opera sulle opere del 1° Lotto Funzionale della tratta ferroviaria di Alta Velocità Roma-Napoli.

La linea di Alta Velocità Roma-Napoli fa parte dell’asse ferroviario n.1 della Rete ferroviaria convenzionale trans-europea e permette il transito dei treni ad alta velocità nel tratto compreso fra la capitale e il capoluogo campano.

L’oggetto del servizio di Controllo tecnico comprende le opere civili soggette a collaudo statico relative alla tratta Alta Velocità Roma-Napoli, complessivamente lunga 200 km, includendo anche le opere già realizzate (opere minori e finiture completate entro il “termine ultimo sostanziale” del 31/08/2005). Le opere sottoposte a verifica ispettiva si suddividono in diverse macro-tipologie:

  • Ponti e viadotti
  • Gallerie naturali
  • Gallerie artificiali
  • Cavalcaferrovia, sottopassi ed interferenze
  • Fabbricati tecnologici.

SERVIZIO

ASACERT – QUALITALIA ha effettuato il servizio di Controllo tecnico in corso d’opera sulle opere civili soggette a collaudo statico afferenti al 1° Lotto Funzionale della tratta ferroviaria di Alta Velocità Roma-Napoli. L’importo dei lavori complessivo è stato pari a € 2.300.000.000.

Il servizio si è composto di diverse fasi ispettive che il team ASACERT – QUALITALIA ha svolto con la consueta professionalità grazie alla presenza di tecnici qualificati ed esperti nei settori d’interesse specifici.

  • Fase 1 – Audit presso il Consorzio IRICAV UNO
  • Fase 2 – Audit in cantiere: acquisizione della documentazione di SQ del Consorzio IRICAV UNO (MQ e Procedure)
  • Fase 3 – Elaborazione dei campioni significativi: le opere che costituiscono il totale del 1° Lotto Funzionale sono 1.059 di cui 106 gallerie naturali ed artificiali, 113 viadotti, 233 interferenze stradali e ferroviarie, 41 fabbricati, 308 rilevati, 39 interferenze con sottosistemi e 219 trincee. In seguito ad analisi del gruppo di lavoro è stato selezionato un campione di 243 opere da sottoporre a collaudo statico per un importo superiore a € 1.000.000:
      • 94 gallerie naturali ed artificiali
      • 145 viadotti e cavalcaferrovia
      • 4 fabbricati.

    Fra queste hanno assunto essenziale importanza le 25 opere seguenti soggette a collaudo statico di importo superiore a € 10.000.000:

      • 14 gallerie naturali ed artificiali
      • 11 viadotti.

    La restante parte del campione è costituita dalle opere secondarie individuate a partire dalle informazioni disponibili ed aggiornate a seguito dello svolgimento degli audit fino a campionare circa 300 opere, pari al 30% del totale.

  • Fase 4 – Monitoraggio in cantiere su opere campione: questa fase è stata svolta secondo un programma predefinito con il cliente grazie a sopralluoghi eseguiti lungo la linea ferroviaria. Per ogni opera ispezionata è stato redatto il corrispondente verbale di ispezione di cantiere.
  • Fase 5 – Verifica degli elaborati progettuali: questa fase è stata svolta su un campione di progetti costruttivi scelto tra quelli conservati negli archivi di cantiere. La scelta del campione è stata effettuata tenendo in considerazione le principali tipologie di opere presenti. Per ogni progetto costruttivo tipologico è stato prodotto il corrispondente verbale di analisi progettuale.
  • Fase 6 – Esame delle relazioni a struttura ultimata e dei certificati di collaudo statico emessi: per ogni opera è stato prodotto il corrispondente verbale d’analisi documentale relativo alla relazione a struttura ultimata e ai certificati di collaudo.

Risultato

L’analisi documentale approfondita è stata svolta in cantiere, dove si è avuto accesso a tutta la documentazione prodotta durante la realizzazione delle opere e dove è stato possibile analizzare le eventuali non conformità riscontrate.

Al termine del servizio di Controllo tecnico in corso d’opera effettuato da ASACERT – QUALITALIA è stato possibile emettere un giudizio positivo sulla base dei risultati degli audit di verifica realizzati.

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo ASACERT!

ISCRIVITI

Holler Box
× Contattaci su Whatsapp