12 Aprile 2021

Cinque minuti al giorno: la formazione è micro il ritorno è macro!

Un fondamentale vantaggio competitivo che un’organizzazione oggi ha rispetto alla concorrenza è la possibilità di apprendere più efficacemente e velocemente degli altri.

L’idea della formazione a cui dedicare ore o giornate intere, sta rapidamente cedendo il passo ad una realtà di apprendimento dinamica e liquida. Si stima, infatti, che un dipendente medio possa dedicare circa l’1% delle proprie 40 ore lavorative settimanali ad attività di formazione. Il minuto quotidiano si traduce in 24 minuti a settimana (circa 5 minuti al giorno). In questo apparentemente insignificante spazio temporale, i lavoratori potrebbero aggiornarsi con il minimo sforzo sulle best practices e sugli sviluppi del settore in cui lavorano. Sarebbe certamente difficile organizzare 5 minuti di formazione al giorno in modalità sincrona. Grazie al microlearning o microapprendimento, tuttavia, si può strutturare un percorso formativo particolarmente efficace, poiché le capacità attentive sono inversamente proporzionali al tempo di esposizione ad eventi di apprendimento. Ciò vale ancor di più se si parla di formazione a distanza (FAD), insomma, siamo più predisposti ad assorbire contenuti in pillole (microlearning) di 5 minuti, per poi continuare il resto del lavoro per tutto il giorno. Ebbene, uno studio ha portato a galla un dato piuttosto rilevante: gli iscritti ai corsi di eLearning hanno imparato 5 volte più materiale rispetto alle lezioni tradizionali, consentendo all’azienda di realizzare risparmi significativi sui costi. La ragione di questo successo deriva specialmente dalla modalità con cui i materiali didattici sono presentati agli utenti: informazioni veicolate in parti più piccole e facilmente assimilabili, rendono più facile la memorizzazione e la comprensione della relazione tra i vari concetti. A fronte di questo micro-impegno, il ritorno è davvero significativo, dal momento che si stima che il 72% delle organizzazioni valuta l’eLearning un vero vantaggio competitivo (Brandon Hall Group Research). Del resto, le statistiche evidenziano che le entrate del settore, dal 2000 ad oggi, sono cresciute di oltre il 900% e questa tendenza dovrebbe triplicare le sue dimensioni entro il 2025.

Questa new wave dell’apprendimento aziendale, lascia spalancata la porta ad un atteggiamento meno convenzionale nei confronti della formazione, responsabile di un ritorno di profitto pari al 24%, secondo una indagine della American Society for Training and Development, basata su 2500 aziende.

Il vantaggio di una formazione così strutturata è anche economico, poiché è meno costosa di quanto comunemente percepito. La spesa per la formazione, è un investimento che aumenta concretamente la produttività aziendale, oltre che rappresentare un momento di empowerment e valorizzazione del singolo dipendente.

In questo contesto, risulta fondamentale essere in grado di applicare rapidamente le competenze appena apprese, indipendentemente dal ruolo interno all’azienda. Questo può essere realizzato solo se si sa dove andare e, quindi, risulta fondamentale in questo scenario strutturare un piano formativo personalizzato per ogni azienda e possibilmente per ogni dipendente, cucito su misura sui bisogni formativi di ciascuno. Questo è l’approccio di ASACERT nei confronti della crescita delle competenze interne a tutte le organizzazioni, senza dimenticare il rafforzamento dei singoli professionisti per aumentarne la competitività e il valore di mercato, oltre che la produttività.

Fare in modo che i dipendenti siano aggiornati sui cambiamenti del mercato, in un contesto sfidante come quello attuale, può finalmente essere alla portata di tutte le organizzazioni, così come per i singoli lavoratori-professionisti, grazie all’offerta formativa di ASACERT. Le aziende che riescono a valorizzare e formare i propri dipendenti in tempo reale ottengono un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza. Aggiornarsi, sì, per riqualificare le risorse aziendali ed essere in grado di affrontare le sfide del mercato.

ASACERT, professionisti nel darti valore!

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo ASACERT!

ISCRIVITI

Holler Box
× Contattaci su Whatsapp