EN 1090−1 MARCATURA CE ACCIAIO E ALLUMINIO

A partire dal 1° luglio 2014, l’immissione sul mercato di strutture in acciaio ed alluminio, che rientrano nello scopo della norma UNI EN 1090-1 (Esecuzione di strutture di acciaio e di alluminio – Parte 1: Requisiti per la valutazione di conformità dei componenti strutturali), deve rispettare l’obbligo della marcatura CE, come da Regolamento (UE) N.305/2011 sui prodotti da costruzione.

ASACERT, Organismo Notificato (n. 2021), ha ottenuto l’abilitazione dai Ministeri delle Infrastrutture e Trasporti, Sviluppo Economico ed Interno per rilasciare la Certificazione del Controllo della Produzione in Fabbrica (FPC), in conformità alla norma EN 1090-1, indispensabile per ottenere la marcatura CE dei componenti strutturali in acciaio ed alluminio.

La norma armonizzata EN 1090-1 specifica i requisiti per la valutazione della conformità della progettazione e realizzazione degli elementi di acciaio ed alluminio strutturali utilizzati per le costruzioni di strutture in acciaio e miste (calcestruzzo+acciaio) ed in particolare degli elementi, che possono essere utilizzati direttamente nelle opere o essere incorporati nelle stesse dopo essere stati assemblati (rif. produzioni in serie e non, inclusi i kit).

Per rispettare i requisiti richiesti dalle disposizioni legislative, le aziende interessate dovranno effettuare le prove iniziali di tipo (ITT) sui prodotti da immettere sul mercato con marcatura CE ed implementare il controllo della produzione in fabbrica (FPC), ai fini dell’ottenimento della relativa Certificazione secondo la norma UNI EN 1090-1, rilasciata da un Organismo Notificato CPR, come ASACERT.

ASACERT si configura quindi come partner di riferimento per le aziende che operano nel settore delle carpenterie metalliche, essendo in grado di poter rilasciare la Certificazione del Controllo della produzione (FPC) e di poter coprire anche i servizi di certificazione legati a quest’ultima (Certificazioni secondo le norme UNI EN ISO 3834 e UNI EN ISO 9001).

MARCATURA E BREXIT

ASACERT fornisce l’assistenza e il supporto necessari per la marcatura CE dei prodotti e materiali da costruzione e acciaio e alluminio a tutte le aziende che, successivamente alla BREXIT, hanno necessità di dare continuità al proprio business sul Continente, esportando in tutta sicurezza e nel pieno rispetto delle normative i propri prodotti.

Gli uffici ASACERT con sede in UK sono pronti per fornire supporto alle imprese, di ogni dimensionamento, interessate al mercato comunitario, in questa fase di post transizione, per stare al passo con i continui cambiamenti e rimanere sempre aggiornati sui requisiti di legge.

SCRIVICI NELLA CHAT oppure compila il modulo nella sezione CONTATTI per richiedere assistenza su Marcatura & Brexit!

 

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo ASACERT!

ISCRIVITI

Holler Box
×

Powered by WhatsApp Chat

× Contattaci su Whatsapp