ASACERT è un’azienda fondata sulle competenze di professionisti ed esperti di settore che, prima di essere tali, sono persone.
Donne e uomini, che con il loro essere madri, padri e figli, ogni giorno creano valore e rappresentano l’asset più importante su cui centrare tutte le attività aziendali. Cerchiamo di rileggere la relazione tra individuo e lavoro, tra persona e contesto, certi che la competenza è un valore che va scoperto e che grazie al proprio vissuto rappresenta un bene unico da salvaguardare e coltivare, per generare quello che in ASACERT è chiamato il “miglioramento continuo”.

L’impegno ASACERT per l’ambito sociale

Fondazione Onlus Theodora

Theodora nasce nel 1993 in Svizzera e opera dal 1995 anche in Italia, per donare conforto, ascolto, evasione, gioia e attimi di magia ai bambini ricoverati in ospedale e alle loro famiglie, per sostenerli nell’ affrontare la difficile prova dei ricoveri nei reparti pediatrici di alta complessità. Gli “eroi” di Theodora sono i 30 Dottor Sogni: artisti professionisti, specificamente formati per operare in ambito ospedaliero pediatrico, che ogni anno si prendono cura individualmente di oltre 35.000 bambini ricoverati negli ospedali italiani.

“Welc-home”, il Murales dell’accoglienza by Cristian Sonda

A pochi passi dall’ headquarter di ASACERT, il Murales dedicato all’accoglienza e all’integrazione, realizzato dall’artista Cristian Sonda nella passerella ciclopedonale del sottopasso ferroviario di Cormano. Il contruibuto di ASACERT alla realizzazione dell’opera “Welc-home”.

Associazione Forte? Fortissimo!

Impegnata da anni nella lotta contro il lavoro minorile, promuove la cultura della musica e delle arti e diffondere l’energia che emana, attraverso mezzi di comunicazione innovativi.

Associazione Qiqajon

Associazione francescana di volontariato, nata dal desiderio di alcune famiglie appartenenti all’Ordine francescano secolare, di dare attuazione concreta ai valori francescani dell’accoglienza e della solidarietà, mettendosi gratuitamente al servizio dei più piccoli e di famiglie bisognose di aiuto.

L’impegno ASACERT per l’arte e la cultura

Oltre al sociale lo sguardo ASACERT è rivolto all’arte, con l’intenzione di creare un circolo virtuoso, un nuovo paradigma di mecenatismo culturale con ricadute positive per tutti.

“L’eccellenza non è un gesto, ma un’abitudine” il murales by Ozmo

ASACERT ha scelto OZMO, tra i fondatori e maestri della street-art italiana, per raccontare se stessa e promuovere una nuova dimensione di mecenatismo.

“La festa del giorno dopo” il romanzo di Fabrizio Vangelista

ASACERT ha organizzato un aperitivo culturale per promuovere l’ultimo romanzo di Fabrizio Vangelista, ambientato nella Milano di periferia, delle case di ringhiera, quella popolare e vera. Uno spaccato di vita quotidiana fatta di problemi, difficoltà, ma anche di enorme generosità.

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo ASACERT!

ISCRIVITI

Holler Box
× Contattaci su Whatsapp