loading

Valutazione e stime ai fini Assicurativi dei danni diretti Clausola di assicurazione con dichiarazione di valore.

VALUTAZIONE E STIME AI FINI ASSICURATIVI DEI DANNI DIRETTI CLAUSOLA DI ASSICURAZIONE CON DICHIARAZIONE DI VALORE.

Nel panorama delle attività di valutazione, un ambito particolarmente delicato per un’azienda è costituito dalla stima dei danni da interruzione di esercizio, ovvero quella tipologia di danni “indirettamente” conseguenti ad un danno materiale fortuito, come un incendio o un guasto. In questi casi, infatti, un’impresa può incorrere in: perdite di profitto causate dal fermo dell’attività produttiva, costi aggiuntivi per far fronte all’emergenza o all’eventuale danno reputazionale.
Trattandosi di valutazioni basate su modelli tecnico-economici ed econometrici, l’assicurazione di perdite potenziali, che per natura rappresentano un’entità intangibile rispetto al valore dei beni fisici, richiede un’analisi altamente professionale.

ASACERT svolge le attività di valutazione dei danni da “business interruption” operando in partnership con le imprese nell’individuazione del lasso di tempo da indennizzare e della somma da assicurare.
Essere in possesso di una stima corretta e puntuale, redatta da professionisti indipendenti, è uno strumento essenziale per consentire la stipula di una copertura assicurativa adeguata alle peculiari esigenze dell’impresa e realmente efficace in caso di sinistro.

Chiudere
loading...