loading

Piano Economico e Finanziario Advisory

PIANO ECONOMICO E FINANZIARIO ADVISORY

L’asseverazione del piano economico finanziario di business plan è richiesta per la partecipazione alle gare, come previsto dal decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163. (Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE).
Così come cita l’art. 153 comma 9: Le offerte devono contenere un progetto preliminare, una bozza di convenzione, un piano economico−finanziario asseverato da un istituto di credito o da società di servizi costituite dall’istituto di credito stesso ed iscritte nell’elenco generale degli intermediari finanziari, ai sensi dell’articolo 106 del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385.

Il piano economico−finanziario di un business plan, di cui è richiesta l’asseverazione, rappresenta una sintesi “tecnica” di tutte le informazioni che sono state esplicitate nella parte descrittiva dello stesso business plan.

Nel piano economico−finanziario viene verificata la coerenza numerica di tutti i dati forniti: investimenti, finanziamenti, ricavi, costi, entrate e uscite monetarie e altro. Tutte queste informazioni devono essere contenute nei cosiddetti bilanci previsionali, che sintetizzano le proiezioni future del progetto o dell’attività d’impresa che dovrà essere avviata.

Il piano economico−finanziario e la successiva asseverazione sono indispensabili per:

  • verificare la fattibilità economica e finanziaria di un business, valutando se il progetto stesso è redditizio o meno nel lungo periodo, che va da un minimo di tre-cinque anni.
  • effettuare il controllo della gestione nel suo complesso. Il business plan è un vero e proprio strumento di guida, un mezzo di orientamento per l’imprenditore, in cui vengono racchiusi: gli obiettivi dell’azienda, le strategie per raggiungerli, i piani strategici, e in cui vengono predisposti i bilanci di previsione, viene analizzata la struttura finanziaria e l’andamento dei ricavi nel medio−lungo termine.

ASACERT offre servizi professionali completi agli investitori, ai promotori o agli intermediari finanziari, fornendo un supporto tecnico per l’asseverazione del piano economico-finanziario, grazie alla propria esperienza nel settore delle ispezioni tecniche ed alle competenze multidisciplinari di un team di risorse specialistiche e competenti.

ASACERT, in qualità di Organismo di Ispezione indipendente, garantisce lo svolgimento delle attività rispettando i requisiti di integrità, indipendenza, imparzialità e riservatezza.